Tempo di cambiare / Time for change

Vi abbiamo parlato nel precedente post dell’avvento della Riforma del Terzo Settore, del fatto che operare seguendo questa nuova normativa non sarà affatto semplice, e che gli enti associativi si troveranno di fronte a dover fare delle scelte, ma soprattutto che le associazioni dovranno adottare una nuova mentalità gestionale imprenditoriale, e una struttura solida e credibile.
Ed inoltre, che l’esperienza della pandemia di Covid-19 ci ha fatto capire che gli Enti no profit devono anche saper pensare a nuove strategie e nuove forme di socialità per poter continuare ad essere operativi e a dare il proprio contributo nonostante le possibili difficoltà e restrizioni.
In 6 anni di attività, l’Associazione Mirò è partita da un piccolo nucleo di associati e da un piccolo paesino del Monferrato ed è riuscita a portare avanti diverse iniziative culturali che hanno avuto un crescente riscontro negli anni, come il concorso letterario “Voci di Notte”, al quale hanno partecipato centinaia di scrittori da tutta Italia, o i recenti progetti di Mail art, ai quali hanno aderito artisti da oltre 20 Paesi del Mondo, o la promozione dei “Presepi in Valcerrina”. Abbiamo costruito delle basi, ma anche instaurato interessanti e belle collaborazioni, sia con altri enti che con volontari, e ampliato le nostre prospettive.
Tutto questo ci ha portato a sentire che è giunto il momento di crescere, di fare un salto di qualità, di migliorarci a livello strutturale e di pensare più in grande, ma tutto ciò comporta un cambiamento che non è alla portata dell’attuale struttura dell’Associazione, nata come un ente legato al proprio piccolo paese.
Per crescere e per adeguarsi alla Riforma del Terzo Settore la nostra associazione dovrebbe operare una radicale trasformazione, a partire dal cambio di denominazione e tipologia di associazione, e una completa revisione dello statuto e delle modalità di gestione. Vogliamo fare di più, ma questo sarebbe un cambiamento che purtroppo sarebbe troppo complesso da sostenere per la nostra realtà.
Per il momento vi anticipiamo che sarà presto portata in assemblea la mozione di chiusura dell’Associazione Mirò, ma anche che questa non sarà proprio la fine! Seguiteci!

We talked to you in the previous post about the advent of the Third Sector Reform, of the fact that operating according to this new legislation will not be easy at all, and that the associations will have to make choices, but above all that the associations will have to adopt a new entrepreneurial management mentality, and a solid and credible structure.
And also, that the experience of the Covid-19 pandemic has made us understand that non-profit organizations must also be able to think about new strategies and new forms of sociality in order to continue to be operational and give their contribution despite the possible difficulties and restrictions.
In 6 years of activity, the Association Mirò started from a small group of associates and from a small village in Monferrato and has managed to carry out various cultural initiatives that have had growing success over the years, such as the literary contest “Voci di Notte”, which was attended by hundreds of writers from all over Italy, or the recent Mail art projects, to which artists from over 20 countries around the world have joined, or the promotion of “Presepi in Valcerrina”. We have built foundations, but also established interesting and beautiful collaborations, both with other organizations and with volunteers, and broadened our perspectives.
All this has led us to feel that the time has come to grow, to take a qualitative leap, to improve ourselves on a structural level and to think bigger, but all this involves a change that is not within the reach of the current structure of the Association, born as a body linked to its own small town.
To grow and adapt to the Third Sector Reform, our association should make a radical transformation, starting with the change of name and type of association, and a complete revision of the statute and management methods. We want to do more, but this would be a change that unfortunately would be too complex for our reality to sustain.
For the moment we anticipate that the closing motion of the Association Miro will soon be brought to the assembly, but also that this will not be the end! Follow us!

Mail Art “Santo Natale / Holy Christmas” – Video 2

Il nostro regalo di Natale per tutti voi è il secondo video della mostra virtuale del progetto di Mail Art “Santo Natale / Holy Christmas”!
In questo secondo video sono “esposte” altre 20 delle opere ricevute, immaginato come una vera visita virtuale ad una mostra in una galleria d’arte, addobbata per le feste, con in sottofondo musiche natalizie a rallegrare l’atmosfera.
Elisabetta Bertulli (Italy) – Guido Capuano (Italy) – Fiora Margherita Carlotto (Italy) – Albina Dealessi (Italy) – Lina Doenmez (Germany) – Paola Gino (Italy) – Angela Marinelli (Italy) – Lèa Moulin (Italy) – Mehmet Akif Özdal (Turkey) – Piergiorgio Panelli (Italy) – Carlo Poggio (Italy) – Nadia Presotto (Italy) – Lars Schumacher (Germany) e Susanne Schumacher (Germany).
Ricordiamo che è possibile partecipare al progetto internazionale di Arte Postale sul tema: “SANTO NATALE” fino al 31 gennaio 2021.
La partecipazione è gratuita e sono ammesse tutte le tecniche artistiche, pittoriche e grafiche, comprese incisioni e foto elaborazioni.
Le opere possono essere inviate via posta in formato cartaceo o via mail in formato digitale, e saranno condivise tramite una esposizione virtuale online sulla nostra pagina Facebook e su un apposito blog per tutto il periodo delle feste. Tutte le informazioni su come partecipare sono online nel blog: holychristmas.wordpress.com.
Buona visione! -> https://youtu.be/B2w2K7PyxQg

Our Christmas present for all of you is the second video of the virtual exhibition of the Mail Art project “Santo Natale / Holy Christmas”!
In this second video other 20 of the works received are “exhibited”, as a real virtual visit to an exhibition in an art gallery, decorated for the holidays, with Christmas music in the background to brighten the atmosphere.
In this second “Room” of our virtual Christmas art exhibition you can admire the works of:
Elisabetta Bertulli (Italy) – Guido Capuano (Italy) – Fiora Margherita Carlotto (Italy) – Albina Dealessi (Italy) – Lina Doenmez (Germany) – Paola Gino (Italy) – Angela Marinelli (Italy) – Lèa Moulin (Italy) – Mehmet Akif Özdal (Turkey) – Piergiorgio Panelli (Italy) – Carlo Poggio (Italy) – Nadia Presotto (Italy) – Lars Schumacher (Germany) and Susanne Schumacher (Germany).
We remind you that you can partecipate to the international Mail Art project on the theme: “HOLY CHRISTMAS” until January 31, 2021.
Participation is free and all artistic, pictorial and graphic techniques are allowed, including engravings and photo processing.
The works can be sent by mail in paper format or by email in digital format, and will be shared through a virtual online exhibition on our Facebook page and on a special blog for the entire period of the holidays. All information on how to participate are online in the blog: holychristmas.wordpress.com.
Good vision! -> https://youtu.be/B2w2K7PyxQg

Prolungato / Extended “Presepi in Valcerrina”

Come sappiamo, le recenti disposizioni per il contenimento della diffusione della pandemia di Covid-19 limiteranno molto e/o del tutto le possibilità di spostamenti nel periodo delle festività, fino all’Epifania.
Per questo, i volontari che hanno realizzato i presepi e gli allestimenti promossi da Presepi in Valcerrina hanno deciso di prolungare il periodo di esposizione delle loro installazioni, per dare maggiori possibilità di poterle ammirare
Salvo diversa indicazione, i Presepi in Valcerrina saranno quindi visibili fino a Domenica 17 Gennaio 2021.
La lista completa dei presepi è pubblicata su www.presepivalcerrina.it, ma seguite l’iniziativa anche sui profili Facebook e Instagram per le ultime novità sui presepi e le iniziative.

Ricordiamo che è possibile partecipare al nostro progetto internazionale di Arte Postale sul tema: “SANTO NATALE” fino al 31 gennaio 2021. La partecipazione è gratuita e sono ammesse tutte le tecniche artistiche, pittoriche e grafiche, comprese incisioni e foto elaborazioni.
Le opere possono essere inviate via posta in formato cartaceo o via mail in formato digitale, e saranno condivise tramite una esposizione virtuale online sulla nostra pagina Facebook e su un apposito blog per tutto il periodo delle feste. Tutte le informazioni su come partecipare sono online nel blog: holychristmas.wordpress.com, e vi anticipiamo che per Natale uscirà il 2° video-mostra del progetto.

As we know, the recent provisions to contain the spread of the Covid-19 pandemic will greatly and / or completely limit the possibility of travel during the holiday period, up to Epiphany.
For this reason, the volunteers who created the nativity scenes and the installations promoted by Presepi in Valcerrina have decided to extend the exhibition period of their installations, to give them more opportunities to admire them.
Unless otherwise indicated, the Presepi in Valcerrina will therefore be visible until Sunday 17 January 2021.
The complete list of cribs is published on www.presepivalcerrina.it, but follow the initiative also on the Facebook and Instagram profiles for the latest news on creches and initiatives.

We remind you that you can partecipate to our international Mail Art project on the theme: “HOLY CHRISTMAS” until January 31, 2021. Participation is free and all artistic, pictorial and graphic techniques are allowed, including engravings and photo processing.
The works can be sent by mail in paper format or by email in digital format, and will be shared through a virtual online exhibition on our Facebook page and on a special blog for the entire period of the holidays. All information on how to participate are online in the blog: holychristmas.wordpress.com, and we anticipate that the 2nd video-exhibition of the project will be released for Christmas.

Presepi in Valcerrina 2020/2021

Manca ormai poco a Natale, una festa che quest’anno sarà inevitabilmente segnata dalla situazione sanitaria e dalle misure per il contenimento della diffusione del Covid-19. M anche per questo l’Associazione Mirò vuole impegnarsi a coordinare e promuovere i “Presepi in Valcerrina”, l’iniziativa per dar voce alla Tradizione, all’Arte e ai Sentimenti del Presepe e del Natale in Valcerrina nel periodo delle festività.
In diversi paesi e frazioni si sta quindi già pensando ai presepi esterni e agli allestimenti da realizzare per trasmettere lo spirito natalizio e per rallegrare il territorio durante le feste, caratterizzati dal fatto di essere nella maggior parte liberamente visibili in qualsiasi momento dall’8 Dicembre 2020 al 6 Gennaio 2021, salvo diversa indicazione.
Nel sito dedicato www.presepivalcerrina.it è già online la prima bozza dell’elenco completo di tutti i presepi e le installazioni, con indirizzi e informazioni, anche se verrà ancora aggiornato nei prossimi giorni. Quest’anno non ci sarà una pagina dedicata agli eventi, perché a causa della situazione attuale molte iniziative non hanno potuto essere realizzate o organizzate. Eventuali eventi o iniziative che dovessero essere organizzate, se la situazione lo consentirà, saranno però condivise sui canali social.
In tema natalizio, ricordiamo che in corso il progetto internazionale di mail art “Santo Natale/ Holy Christmas”. L’invito è di inviare opere d’arte in formato cartolina, via posta o via mail, sul tema del Natale, che saranno pubblicate sui social e online e formeranno una “mostra virtuale”. Il termine per partecipare è il 31 gennaio 2021, tutte le informazioni sono disponibili nel sito: holychristmas.wordpress.com, dove sono pubblicate le prime bellissime opere arrivate.
Seguite la pagina Facebook Presepi in Valcerrina e Instagram @presepinvalcerrina per le novità sui presepi, e i profili dell’Associazione per quelle sul progetto di mail art. Teniamo accesa la speranza del Natale!

Chi volesse segnalare il proprio presepe (esclusivamente presepi o allestimenti esterni, sempre liberamente visibili, o mostre) o aderire all’iniziativa, può contattare i responsabili alla mail assmiro@libero.it

It is now close to Christmas, an holiday that this year will inevitably be marked by the health situation and by the measures to contain the spread of Covid-19. This is also why the Association Mirò wants to undertake to coordinate and promote the “ Presepi in Valcerrina“, the initiative to give voice to the Tradition, Art and Feelings of the Nativity and Christmas in Valcerrina during the holiday period.
In various countries and hamlets, therefore, we are already thinking about outdoor nativity scenes and installations to be made to convey the Christmas spirit and to cheer up the area during the holidays, characterized by the fact that most of them are freely visible at any time from 8 December 2020. to January 6, 2021, unless otherwise indicated.
The first draft of the complete list of all cribs and installations, with addresses and information, is already online on the dedicated website www.presepivalcerrina.it, although it will still be updated in the coming days. This year there will not be a page dedicated to events, because due to the current situation, many initiatives have not been able to be implemented or organized. Any events or initiatives that should be organized, if the situation allows it, will however be shared on social channels.
Regarding Christmas, we remind you that the international mail art project “Santo Natale / Holy Christmas” is underway. The invitation is to send works of art in postcard format, by post or by email, on the theme of Christmas, which will be published on social networks and online and will form a “virtual exhibition”. The deadline to participate is January 31, 2021, all informations are available on the website: holychristmas.wordpress.com, where the firsts arworks received are published.
Follow the Facebook page Presepi in Valcerrina and Instagram @presepinvalcerrina for news on nativity scenes, and the Association profiles for those on the mail art project. Let’s keep the hope of Christmas alive!

Anyone wishing to report their nativity scene (exclusively nativity scenes or external arrangements, always freely visible, or exhibitions) or to join the initiative, can contact the managers by emailing assmiro@libero.it

Recensione su SoloLibri.net

 

sololibriblog

Siamo onorati di informarvi che il sito web SoloLibri.net ha realizzato e pubblicato una recensione del volume Un Granatiere tra i Granatieri che fecero L’Italia a firma di Felice Laudadio, dedicato alla vita del conte Achille Miroglio di Moncestino.
Potete leggere la recensione completa a questo link.
Desideriamo ringraziare sentitamente il sig. Laudadio per aver letto e recensito la nostra pubblicazione e la Redazione di SoloLibri.net per lo spazio dedicatoci.
Per chi fosse interessato, il volume è disponibile nel nostro Bookstore.

Vi ricordiamo anche che sono ormai gli ultimi giorni per partecipare al concorso letterario “Voci di Notte” e al progetto di Arte Postale/Mail Art “FLORA”, promossi con il patrocinio di Regione PiemonteProvincia di Alessandria e Monferrato Green Farm, che si chiuderanno venerdì 12 giugno 2020 a mezzanotte.
Anche se mancano ancora alcuni giorni, possiamo già affermare che il concorso letterario sta andando bene, e che il progetto postale ha già raccolto quasi 100 opere, provenienti dall’Italia e da diversi Paesi esteri.
La partecipazione ad entrambe le iniziative è libera e gratuita, e per le cartoline c’è la possibilità anche di invio digitale. Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare il sito dedicato www.vocidinotte.it.

We are honored to inform you that the website SoloLibri.net has created and published a review of the volume Un Granatiere tra i Granatieri che fecero L’Italia by Felice Laudadio, dedicated to the life of Count Achille Miroglio of Moncestino.
You can read the full review at this link.
We wish to thank Mr. Laudadio for reading and reviewing our publication and the editorial staff of SoloLibri.net for the space dedicated to us.
For those interested, the volume is available in our Bookstore.

We also remind you that it is now the last days to participate in the “Voci di Notte” literary contest and in the Mail Art project “FLORA”, promoted with the patronage of the Piedmont Region, the Province of Alessandria and Monferrato Green Farm, which they will close on Friday 12 June 2020 at midnight.
Even if there are still a few days left, we can already say that the literary contest is going well, and that the mail art project has already collected almost 100 works, coming from Italy and from several foreign countries.
Participation in both initiatives is free, and for postcards there is also the possibility of digital sending. For all information, please visit the dedicated website www.vocidinotte.it.

Video di audio-lettura/Audio-reading video “La Noce” – Rodolfo Andrei

Snap 2020-04-25 at 12.59.10

In questo 25 aprile in cui si ricorda l’Anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo, abbiamo voluto pubblicare nel nostro canale YouTube il primo video di audio-lettura dalle opere pervenute al Concorso letterario “Voci di Notte”  nel corso delle sue edizioni.
Si tratta di un video “pilota”, un primo esperimento di una serie di video che l’Associazione vorrebbe realizzare con le “voci” che hanno preso parte al nostro concorso letterario, e che ci servirà come punto di partenza per capire come sarà possibile concretizzare al meglio questa idea, anche al di fuori delle restrizioni imposte ora dal contenimento dell’emergenza Covid-19.
Abbiamo scelto di farvi ascoltare oggi il racconto “La Noce” di Rodolfo Andrei, 3° classificato ex-aequo nella 5° edizione dedicata al tema “DONNE” (2019), perchè ci riporta ai valori, ai sacrifici e alle emozioni del periodo della Resistenza, attraverso gli occhi di un giovane staffetta.
Il racconto è pubblicato nell’antologia “Voci di Notte – Donne”, edita a cura dell’Associazione, che contiene una selezione delle 100 migliori opere letterarie pervenute al concorso ed è illustrata dalle cartoline del Progetto di Arte Postale / Mail Art “DONNE”.
Per ascoltare l’audio-lettura trovate il video direttamente al link: https://youtu.be/gMd8YwqTD_I

On this April 25, in which the Anniversary of the Liberation of Italy from Nazi-Fascism is remembered, we wanted to publish in our YouTube channel the first audio-reading video from the works received at the Literary Contest “Voci di Notte” during its editions.
It is a “pilot” video, a first experiment of a series of videos that the Association would like to make with the “voices” who took part in our literary contest, and which will serve as a starting point to understand how it will be possible best implement this idea, even outside the restrictions imposed now by the containment of the Covid-19 emergency.
We have chosen to let you listen today the story “La Noce” by Rodolfo Andrei, 3rd classified ex-aequo in the 5th edition dedicated to the theme “WOMEN” (2019), because it brings us back to the values, sacrifices and emotions of the Resistance period, through the eyes of a young relay.
The story is published in the anthology “Voci di Notte – Donne”, edited by the Association, which contains a selection of the 100 best literary works submitted to the contest and is illustrated by the postcards of the Mail Art Project “WOMEN”.
To listen to the audio-reading (IN ITALIAN!), you can find the video directly at the link: https://youtu.be/gMd8YwqTD_I

Relazione attività / Activity Report 2019

document-3268750_960_720

Ci siamo da poco lasciati alle spalle il 2019, 5° anno di attività dell’Associazione Mirò, in cui ha proseguito nel proprio impegno rivolto alle attività culturali, a partire dalla partecipazione nel mese di marzo alla rassegna Golosaria in Monferrato al Castello di Frassinello, dove l’Associazione ha presenziato con un piccolo stand per presentare il la 5° edizione del Concorso letterario “Voci di Notte”, dedicato al tema “DONNE”, le edizioni precedenti e la pubblicazione storica sul tenente Miroglio, con una particolare connessione tra la famiglia Miroglio e Frassinello.
Proprio il concorso letterario è stato il fulcro delle attività culturali del 2019, promosso con il patrocinio gratuito dalla Provincia di Alessandria e della Regione Piemonte, che ha visto una partecipazione superiore alle più rosee aspettative e un crescente interesse verso questa iniziativa, pubblicizzata anche al Salone del Libro di Torino, presso lo spazio delle case editrici Edizioni della Goccia di Casale Monferrato e Parallelo45 Edizioni di Piacenza.
La consueta antologia quest’anno è stata impreziosita dalle cartoline in tema degli artisti che hanno aderito al Progetto internazionale di Mail Art/Arte Postale indetto a tale scopo, con opere giunte da 16 paesi del mondo diversi! Grande piacere ha fatto la crescita del concorso, e la presenza di tante persone, provenienti anche da altre regioni, alla serata di premiazioni svoltasi a fine agosto, con l’accompagnamento musicale della giornalista Veronica Iannotti e l’apprezzata interpretazione dei brani premiati da parte dei bravissimi attori torinesi Martina Michelini e Bruno Orlando.
Quest’anno i risultati del concorso ci hanno imposto una seria riflessione sul suo scopo, cioè quello di promuovere la cultura e la creatività letteraria, che si rifletterà inevitabilmente sul futuro di questa iniziativa.
Per Natale l’Associazione ha curato l’organizzazione e la promozione di Presepi in Valcerrina, che ha visto l’adesione di nuovi paesi e diversi nuovi presepi, in particolare con le tante iniziative a Mombello e Murisengo, dove l’iniziativa è stata promossa anche durante la  Fiera del Tartufo a novembre.
L’anno è iniziato con una grande sorpresa relativa alle ricerche storiche che l’Associazione porta avanti su Villamiroglio e la famiglia Miroglio, che ha aperto un nuovo filone di ricerca legato alla Svizzera e alla Francia, tutt’ora aperto, che potrebbe portare alla realizzazione di un nuovo interessante volume in futuro.
In quest’anno le spese sostenute dall’Associazione per le sue attività sono ammontate a 1.182,02€, che comprendono l’organizzazione degli eventi e la pubblicazione dell’antologia, le spese di promozione, postali ed amministrative e l’acquisto materiali per le attività. Grazie alla raccolta fondi connessa al concorso letterario, e ai ricavi della vendita delle antologie, il bilancio è risultato in leggero attivo, con entrate totali pari a 1.227,84€, che saranno devolute alle attività del 2020. Il rendiconto completo del 2019 è visibile nel nostro sito nella pagina Associazione.
Per il 2020 stiamo già lavorando a importanti appuntamenti e iniziative, ma soprattutto siamo consapevoli che in qualche modo dovrà essere un anno di responsabilità e di cambiamento, per il direttivo e i soci, anche per affrontare i cambiamenti previsti nel Terzo settore.
Possiamo per ora anticiparvi che è in programma la 6° edizione del Concorso Letterario “Voci di Notte”, nuovamente abbinato ad un progetto di Arte Postale, con un tema attuale che aprirà a molte connessioni e collaborazioni, progetto che ha già ottenuto il patrocinio gratuito della Provincia di Alessandria. Stiamo lavorando in questi giorni per definire gli ultimi dettagli e soprattutto per portare la promozione del concorso e della tematica 2020 in importanti eventi, e puntiamo anche a migliorare le iniziative natalizie di “Presepi in Valcerrina”. Vi daremo presto tutte le informazioni!
L’Associazione ringrazia tutti coloro che hanno contributo, partecipato e sostenuto le sue attività nel 2019, e ricordiamo che è aperto il tesseramento 2020 per tutti i soci e per chi volesse diventarlo per sostenere le iniziative dell’Associazione e poterne realizzare altre! Tutte le informazioni sulle attività e sul modo di associarsi sono reperibili sul sito www.associazionemiro.org o contattando il Direttivo.

We have just left behind the 2019, the 5th year of activity of the Association Mirò, in which it continued in its commitment to cultural activities, starting from the participation in March in Golosaria in Monferrato at Castello di Frassinello, where the Association attended a small stand to present the 5th edition of the “Voci di Notte” literary contest, dedicated to the theme “WOMEN“, the previous editions and the historical publication about Lieutenant Miroglio, with a particular connection between the Miroglio and Frassinello family.
The literary contest was the focus of the 2019 cultural activities, promoted with free sponsorship by the Province of Alessandria and the Piedmont Region, which saw a participation that exceeded the most optimistic expectations and a growing interest in this initiative, also advertised at the Salone del Libro di Torino, in the space of the publishing houses Edizioni della Goccia of Casale Monferrato e Parallelo45 Edizioni of Piacenza.
The usual anthology this year has been enhanced by the postcards on the subject of the artists who have joined the international Mail Art  Project called for this purpose, with works from 16 different countries around the world! The growth of the competition, and the presence of many people, also from other regions, took great pleasure at the awards ceremony held at the end of August, with the musical accompaniment of the journalist Veronica Iannotti and the appreciated interpretation of the works awarded by of the excellent Turin actors Martina Michelini and Bruno Orlando.
This year, the results of the competition have imposed a serious reflection on its purpose, that is to promote literary culture and creativity, which will inevitably reflect on the future of this initiative.
For Christmas, the Association oversaw the organization and promotion of Presepi in Valcerrina, which saw the accession of new countries and several new nativity scenes, in particular with the many initiatives in Mombello and Murisengo, where the initiative was promoted also during the Truffle Fair in November.
The year began with a great surprise relating to the historical research that the Association carries out on Villamiroglio and the Miroglio family, which has opened a new line of research linked to Switzerland and France, which is still open, which could lead to realization of an interesting new volume in the future.
In this year the expenses incurred by the Association for its activities amounted to € 1,182.02, which include the organization of the events and the publication of the anthology, the promotional, postal and administrative expenses and the purchase of materials for the activities. Thanks to the fundraising connected to the literary competition, and to the revenues from the sale of the anthologies, the balance sheet was slightly active, with total revenues equal to € 1,227.84, which will be donated to the activities of 2020. The complete statement of 2019 is visible on our website on the Associazione page.
For 2020 we are already working on important events and initiatives, but above all we are aware that in some way it will have to be a year of responsibility and change, for the board and the members, also to face the changes expected in the Third sector.
For now we can anticipate that the 6th edition of the “Voci di Notte” Literary Contest is scheduled, again combined with a Mail Art project, with a current theme that will open up to many connections and collaborations, a project that has already obtained free sponsorship of the Province of Alessandria. We are working these days to define the final details and above all to bring the promotion of the competition and the 2020 theme to important events, and we also aim to improve the Christmas initiatives of “Presepi in Valcerrina“. We will give you all the information soon!
The Association thanks all those who contributed, participated and supported its activities in 2019, and we remember that the 2020 membership is open for all members and for those who want to become one to support the Association’s initiatives and to be able to implement others! All information on activities and how to join can be found on the website www.associazionemiro.org or by contacting the Directive Council.

Golosaria in Monferrato 2019

54257774_790193184684611_8333030637858455552_n

Sabato 30 marzo la rassegna Golosaria in Monferrato fa tappa anche al Castello d Frassinello, già corte dei marchesi aleramici in cui si svolgevano assemblee e processi e dimora dei conti Sacchi-Nemours, che ne hanno abbellito le sale, le stanze e la chiesetta con stupendi affreschi.
Protagonista della manifestazione sarà il format TAVOLE A TAVOLA, la collezione di disegni dell’artista Cecilia Prete che illustra le ricette raccolte dal gastronomo Luigi Bruni nei libri della serie “Piatti Alessandrini” pubblicati da Vicolo del Pavone Edizioni.
Dalle 11 alle 19 il pubblico potrà accedere al Castello a ingresso libero e nei suoi interni partecipando alle visite guidate con degustazione (gruppi alle 11 e alle 15 – costo € 10 a persona ~ informazioni e prenotazioni: tel. 349.6447343). Nel cortile, o in caso di maltempo sotto il porticato, ci sarà il mercato con le bancarelle di artigiani, aziende e associazioni locali che presenteranno le proprie produzioni, realizzazioni e attività, e nel salone ricevimenti la mostra di alcune opere della collezione Tavole a Tavola.
Come Associazione saremo presenti con un piccolo stand dove presenteremo il concorso letterario “Voci di Notte”, sia l’edizione 2019 dal tema “Donne” che le edizioni precedenti, legate al territorio , al viaggio e al cibo, e la pubblicazione storica sul tenente Miroglio, con una particolare connessione tra la famiglia Miroglio e Frassinello.
Da non perdere l’appuntamento alle ore 17 per la perfomance E BON !, poesie e racconti in dialetto monferrino recitati da Annita Della Valle e brani in dialetto piemontese eseguiti della cantante e musicista Simona Colonna, mentre lo staff servirà ai tavolini la tradizionale merenda sinoira (consumazione non obbligatoria – menù: bicchiere di vino o succo, piatto “salato” o piatto “dolce” € 15 cad. – prenotazioni: 345.0674035).
L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Dire Fare Disegnare di Casale Monferrato in collaborazione con Vicolo del Pavone Edizioni di Castelnuovo Scrivia, i team Monferrato Hospitality & Handmade e Contesti Turistici, i media-partner Tortona Oggi, Tutto sule Galline e Viaggi fino alla fine del Mondo, con contributi di Sanber di Casale Monferrato e Spalla Ortofrutticoli di Borgo San Martino e patrocini della Provincia di Alessandria, di Alexala e di Confagricoltura Alessandria.
La mostra Tavole a Tavola sarà poi in esposizione dal 31 marzo al 28 aprile nelle sale del presidio di Castello Bolognini di Sant’Angelo Lodigiano.

Saturday, March 30, the festival Golosaria in Monferrato also stops at the Castello d Frassinello, formerly the court of the Aleramic marquises where assemblies and trials were held and the residence of the Sacchi-Nemours counts, who embellished the rooms, rooms and the church with stupendous frescos.
The protagonist of the event will be the TAVOLE A TAVOLA format, the collection of drawings by artist Cecilia Prete that illustrates the recipes collected by the gastronomic Luigi Bruni in the books of the “Piatti Alessandrini” series published by Vicolo del Pavone Edizioni.
From 11 am to 7 pm the public will be able to enter the Castle free of charge and in its interiors by participating in guided tours with tastings (groups at 11 am and 3 pm – cost € 10 per person ~ information and reservations: tel. 349.6447343). In the courtyard, or in case of bad weather on the porch, there will be a market with stalls of artisans, companies and local associations that will present their productions, achievements and activities, and in the reception hall the exhibition of some works from the Tavole a Tavola collection .
As Association we will be present with a small stand where we will present the literary contest “Voci di Notte”, both the 2019 edition on the theme “Women” and the previous editions, related to the territory, travel and food, and the historical publication on the lieutenant Miroglio, with a particular connection between the Miroglio’s and Frassinello.
Do not miss the appointment at 5 pm for the performance E BON!, Poems and stories in Monferrato dialect recited by Annita Della Valle and songs in Piedmontese dialect by the singer and musician Simona Colonna, while the staff will serve at the tables the traditional merenda sinoira (non-compulsory consumption – menu: glass of wine or juice, “salted” dish or “sweet” dish € 15 each – reservations: 345.0674035).
The event is organized by the Cultural Association Dire Fare Disegnare of Casale Monferrato in collaboration with Vicolo del Pavone Editions of Castelnuovo Scrivia, the Monferrato Hospitality & Handmade and Contesti Turistici teams, the media-partner TortonaOggi , Tutto sule Galline and Viaggi fino alla fine del Mondo, with contributions from Sanber from Casale Monferrato and Spalla Ortofrutticoli from Borgo San Martino and sponsors from the Province of Alessandria, Alexala and Confagricoltura Alessandria.
The Tavole a Tavola exhibition will then be on display from 31 March to 28 April in the halls of the Castello Bolognini garrison in Sant’Angelo Lodigiano.

“Presepi in Valcerrina” Foto/Photos

7122018-(48)
Natività a Moncestino – sagrato Chiesa dell’Assunzione di Maria Vergine

Chiudiamo l’iniziativa “Presepi in Valcerrina” condividendo le foto dei presepi allestiti nei paesi della Valcerrina per le festività pubblicate sulla pagina Facebook di Presepi in Valcerrina nell’album Presepi in Valcerrina 2018-2019.
Foto sono anche state caricate nel nuovo fotostream di Presepi in Valcerrina su Flickr al link: https://www.flickr.com/photos/presepivalcerrina/albums
Su Flickr trovate le foto anche dei presepi degli anni precedenti, e degli eventi, che prima erano ospitate nel nostro fotostream. Siccome recentemente Flickr ha limitato la quantità di foto che possono essere caricate nei profili gratuiti a 1.000 foto, è stato aperto un fotostream dedicato esclusivamente ai presepi, dove naturalmente trovate anche le foto delle installazioni di quest’anno, nell’album Presepi in Valcerrina 2018/19.
È stato un piacere promuovere le molte installazioni e gli eventi realizzati in Valcerrina per le feste, che hanno suscitato molti apprezzamenti. Un sentito grazie a tutti gli enti, i volontari e i privati che hanno lavorato per realizzare i presepi e tutti coloro che hanno visitato la Valcerrina e ammirato i presepi durante le feste!
Lavoreremo per portare nuovi presepi in Valcerrina per il prossimo Natale, seguite la pagina Facebook per notizie e curiosità sul Natale e i presepi. E se qualcuno vuole inserire il proprio presepe in quelli segnalati da Presepi in Valcerrina può contattare l’Associazione.

We close the “Presepi in Valcerrina” initiative by sharing the photos of the nativity scenes set up in the Valcerrina villages for the holidays published on the Facebook page of Presepi in Valcerrinain the Presepi in Valcerrina 2018-2019 album.
Photos have also been uploaded to the new photostream of Presepi in Valcerrina on Flickr at the link: https://www.flickr.com/photos/presepivalcerrina/albums
On Flickr you can find photos of the creches of the previous years, and of the events that were previously hosted in our photostream. Since recently Flickr has limited the amount of photos that can be uploaded in the free profiles to 1,000 photos, a photostream dedicated to creches has been opened, where of course you will also find the photos of this year’s installations, in the Presepi in Valcerrina 2018/19 album.
It was a pleasure to promote the many installations and events held in Valcerrina for the holidays, which have given rise to many appreciations. A heartfelt thanks to all the institutions, volunteers and individuals who have worked to make the creches and all those who have visited the Valcerrina and admired the nativity scenes during the holidays!
We will work to bring new creches in Valcerrina for next Christmas, follow the Facebook page for news and curiosities about Christmas and creches. And if someone wants to put their creche in those reported by Presepi in Valcerrina can contact the Association.

Nuovo anno, nuovo sito/New Year, new site

snap-2019-01-04-at-13.20

Per il nuovo anno abbiamo preparato il nostro sito web ad un futuro più strutturato, con un aspetto più pulito e grafico. Lo abbiamo anche “ristrutturato” aggiungendo uno store interno, una pagina dove è possibile acquistare direttamente online le pubblicazioni curate dall’Associazione, come le antologie dei concorsi letterari, tramite carta di credito o PayPal.
Recentemente abbiamo aperto, oltre al sito www.vocidinotte.it, dedicato al concorso letterario, il sito www.presepivalcerrina.it, dedicato alla promozione della tradizione, dell’arte e dei sentimenti del presepe e del Natale in Valcerrina, e ad entrambi si può accedere tramite il nuovo sito.
Abbiamo però anche tolto qualcosa. In seguito alle nuove linee guida del sito Tumblr, che riteniamo costruite su una linea di censura della libertà d’espressione del tutto non condivisibile, abbiamo deciso di cancellare il blog e l’iscrizione dell’Associazione su Tumblr. La libertà d’espressione, quando non è mendace, né viola norme giuridiche, è un principio fondamentale, soprattutto quando la sua limitazione va a colpire persone o comunità già ingiustamente discriminate in diversi modi e ambiti.
Questa situazione ci ha fatto riflettere, e la consideriamo legata a quello che, senza saperlo, avevamo già previsto sarebbe stato il tema per l’edizione 2019 del concorso letterario “Voci di Notte”. Stiamo muovendo i primi passi per strutturare questa iniziativa, ma vi possiamo già preannunciare che sarà un’edizione sicuramente interessante.
A breve pubblicheremo un resoconto del 2018, e alcune novità che riguardano il mondo delle associazioni, intanto ricordiamo ai nostri soci che già possibile rinnovare l’iscrizione all’Associazione Mirò versando la quota sociale annuale, contattate il Consiglio Direttivo per informazioni. Chi intende associarsi per la prima volta può trovare informazioni nel sito o via mail.
Il primo appuntamento che vi segnaliamo sono le premiazioni del concorso “Fuori di Presepe”, indetto dal Circolo Ancol di Mombello e promosso nell’ambito di Presepi in Valcerrina, al quale il presidente ha partecipato in veste di giurato per lka scelta dei vincitori, che saranno premiati Domenica 6 Gennaio presso la sede del Circolo a Mombello alle ore 18,00.

For the New Year we have prepared our website for a more structured future, with a cleaner and more graphical appearance. We have also “restructured” the site by adding an internal store, a page where you can directly buy online publications edited by the Association, such as the anthologies of literary competitions, by credit card or PayPal.
Recently, in addition to the website www.vocidinotte.it dedicated to the literary competition, we have opened the website www.presepivalcerrina.it, dedicated to promoting the tradition, art and feelings of the nativity scene and Christmas in Valcerrina, and both can be reached through the new site.
But we also removed something. Following the new guidelines of the Tumblr site, which we believe are built on a line of censorship of freedom of expression completely unacceptable, we decided to cancel the blog and the registration of the Association on Tumblr. Freedom of expression, when it is not mendacious, nor violates juridical norms, is a fundamental principle, especially when its limitation strikes people or communities already unjustly discriminated in different ways and areas.
This situation has made us reflect, and we consider it related to what, without knowing it, we had already predicted would be the theme for the 2019 edition of the literary contest “Voci di Notte”. We are taking the first steps to structure this initiative, but we can already announce that it will certainly be an interesting edition.
Soon we will publish a report of 2018, and some news concerning the world of associations, meanwhile we remind to our members that it is already possible to renew the membership of the Association Mirò by paying the annual membership fee, contact the Governing Council for information. Those who intend to associate for the first time can find information on the site or via e-mail.
The first appointment that we will mention are the awards for the “Fuori di Presepe” competition, organized by the Circolo Ancol of Mombello and promoted within Presepi in Valcerrina, to which the President participated as a juror for the choice of the winners, who Sunday 6 January will be awarded at the Circolo headquarters in Mombello at 6.00 pm.