Nice Historique

Siamo lieti di informare che il volume “Un Granatiere tra i Granatieri che fecero l’Italia” pubblicato dall’Associazione Mirò e che narra la vita del conte Achille Miroglio di Moncestino, è citato in un articolo a firma di Yan Rovere dedicato alla storia di Villa Arson. L’articolo sarà a breve pubblicato su “NICE HISTORIQUE”, la più antica rivista di Nizza, in Francia, che vanta ben 120 anni di storia e oltre mille abbonati.
Oggi l’affascinante Villa Arson è un importante polo artistico, museo e scuola d’arte nel quartiere di Saint-Barthélemy a Nizza, e deve il nome al suo proprietario Pierre-Joseph Arson.
Pierre-Joseph fu padre, tra gli altri, di Palmyra, che nel 1830 sposò il cavalier Ferdinando Miroglio, ufficiale della Brigata Regina e zio del conte Achille. La stessa Palmyra visse per un periodo in Monferrato, a Villadeati, con i figli avuti da Ferdinando, nella stessa dimora della famiglia del conte Achille.
Yan Rovere è discendente diretto della famiglia Arson, impegnato in ricerche storiche sui suoi avi che hanno arricchito la conoscenza del ramo familiare del cavalier Ferdinando con importanti notizie e materiale d’archivio inedito, a cui vanno i nostri più profondi ringraziamenti.

We are pleased to inform you that the book ” Un Granatiere tra i Granatieri che fecero l’Italia” published by the Associazione Mirò and which narrates the life of Count Achille Miroglio of Moncestino, is mentioned in an article by Yan Rovere dedicated to the history of Villa Arson. The article will shortly be published in “NICE HISTORIQUE“, the oldest magazine in Nice, France, which boasts 120 years of history and over a thousand subscribers.
Today the charming Villa Arson is a major artistic center, museum and art school in the district of Saint-Barthélemy in Nice, and owes its name to its owner Pierre-Joseph Arson.
Pierre-Joseph was the father of Palmyra, among others, who in 1830 married cavalier Ferdinando Miroglio, officer of the Regina Brigade and uncle of Count Achille. Palmyra herself lived for a period in Monferrato, in Villadeati, with her sons by Ferdinando, in the same residence as the Count Achille’s family.
Yan Rovere is a direct descendant of the Arson family, engaged in historical research on his ancestors who have enriched the knowledge of the family branch of Cavalier Ferdinando with important news and unpublished archive material, to which our deepest thanks go.

villarson.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.