Vincitori del Concorso letterario “Voci di Notte-TerraMia”/Winners of the Literay contest

Si sono svolte ieri sera le premiazioni della 2° edizione del Concorso Letterario per opere inedite “Voci di Notte”, organizzato dall’Associazione Mirò, dedicato al tema “Terra Mia”. A breve pubblicheremo alcune immagini della serata e altre informazioni, ma ecco la lista delle opere vincitrici:
Sezione Poesia
1° classificato
Terra Mia” di Andrea Pesaola (Monte Lupone – MC)
2° classificato ex-aequo
Il mio paese inventato” di Tiziana Monari (Prato)
L’incanto del silenzio” di Monica Schiaffini (Sestri Levante – GE)
3° classificato
Tracce” di Alberto Castrini (Brescia)
4° classificato ex-aequo
Angosciata veglia” di Salvatore Grieco (Prato)
Il mio animo” di Alfredo Perciaccante (Cassano Ionio – CS)
Salubre la tua linea” di Gaspare Stassi (Mazara del Vallo – TP)
5° classificato ex-aequo
Abandon – Abbandono” di Luciano Milanese (Poirino – TO)
Cambio” di Gian Mario Coppo (Fabiano Monferrato – AL)
Il ritorno” di Matteo Tripepi (Melzo – MI)
Segnalati: “Amara amata terra” di Gloria Venturini (Lendinara – RO) “Per le immagini profonde e graffianti che fotografano le sofferenze della terra e di chi la vive nel corso del tempo, e per il mesto riconoscimento della latitanza di una luce per il futuro”; “Amare” di Maria Cristina Biasoli (Molinella – BO) “Per l’intimità delle immagini espressione del legame tra voce narrante, terra e amore” e “Terra mia” di Carlo Bramanti (Augusta – SR) “Per la valenza simbolica ed evocativa del nome della propria terra e la sensibilizzazione sulle problematiche che avversano il presente e il futuro del territorio

Sezione Racconti
1° classificato
Le colpe della terra” di Bruno Bianco (Montegrosso d’Asti – AT)
2° classificato
I folletti” di Anna Maria Scifo (Vignale Monferrato – AL)
3° classificato
Il gelso nero” di Antonio Dimitrio (Porto Vecchio – Corsica)
4° classificato
Innamorarsi al tempo del muro” di Luigi Bonomi (Collegno – TO)
5° classificato ex-aequo
Ël zenèiver dël pra ‘d Marì – il ginepro del prato di Marì” di Giuseppe Sanero (Carmagnola – TO)
La mia terra. Dentro. Rossa” di Alida Palma (Bologna)
Segnalati: “Giulio” di Luigi Coppo (Torino) “Per il delicato ricordo della tragedia di Superga del 1949 e del fenomeno dell’emigrazione, e la sensibilità ai temi sociali“; “Incontri” di Michelina Bertoldo (Torino) “Per il tema sociale ed umanitario trattato nell’opera, inserito in un comune contesto quotidiano” e “Nostalgia” di Alina Pedruzzi (Bonate Sopra – BG) “Per il ricordo tributato con grande delicatezza al disastro di Marcinelle (8 agosto 1956) nel suo 60° anniversario, e il tema delle difficoltà e i pericoli vissuti dagli emigrati italiani alla ricerca di lavoro

Were held last night the award ceremony of the 2nd edition of the literary contest for unpublished works “Voci di Notte”, organized by Association Mirò, devoted to the theme “Terra Mia“. Soon we will publish some pictures of the evening, and other information, but here is the list of the winning entries:
Poetry Section
1st place
Terra Mia” by Andrea Pesaola (Monte Lupone – MC)
2nd place ex-aequo
Il mio paese inventato” by Tiziana Monari (Prato)
L’incanto del silenzio” by Monica Schiaffini (Sestri Levante – GE)
3rd place
Tracce” by Alberto Castrini (Brescia)
4th place ex-aequo
Angosciata veglia” by Salvatore Grieco (Prato)
Il mio animo” by Alfredo Perciaccante (Cassano Ionio – CS)
Salubre la tua linea” by Gaspare Stassi (Mazara del Vallo – TP)
5th place ex-aequo
Abandon – Abbandono” by Luciano Milanese (Poirino – TO)
Cambio” by Gian Mario Coppo (Fabiano Monferrato – AL)
Il ritorno” by Matteo Tripepi (Melzo – MI)
Reported: “Amara amata terra” by Gloria Venturini (Lendinara – RO)
“For the deep and scratchy images which capture the suffering of the earth and those who live it over time, and the sad recognition of the inaction of a light for the future”; “Amare” by Maria Cristina Biasoli (Molinella – BO) “For the intimacy of the images expression of the link between narrative voice, the earth and love“ and “Terra mia” by Carlo Bramanti (Augusta – SR) “For the symbolic and evocative value of the name of the land and the raising of the awareness on issues that oppose the present and the future of the territory”
Stories Section
1st place
Le colpe della terra” by Bruno Bianco (Montegrosso d’Asti – AT)
2nd place
I folletti” by Anna Maria Scifo (Vignale Monferrato – AL)
3rd place
Il gelso nero” by Antonio Dimitrio (Porto Vecchio – Corsica)
4th place
Innamorarsi al tempo del muro” by Luigi Bonomi (Collegno – TO)
5th place ex-aequo
Ël zenèiver dël pra ‘d Marì – il ginepro del prato di Marì” by Giuseppe Sanero (Carmagnola – TO)
La mia terra. Dentro. Rossa” by Alida Palma (Bologna)
Reported: “Giulio” by Luigi Coppo (Torino)
“For the gentle reminder of the Superga tragedy of 1949 and the emigration, and sensitivity to social issues”;Incontri” by Michelina Bertoldo (Torino) “For the social and humanitarian issue treated in the work, inserted in a common everyday context”  and “Nostalgia” by Alina Pedruzzi (Bonate Sopra – BG) “To the memory bestowed with great delicacy to the disaster of Marcinelle (August 8, 1956) in its 60th anniversary, and the theme of the difficulties and dangers experienced by Italian immigrants looking for work”

DSCN3363

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.