“Un paese per il paese”

L’Associazione Mirò, in collaborazione con Villamiroglio in Foto e volontari del paese, tra cui membri dell’Associazione Italiana Amici del Presepio, ha curato quest’anno l’allestimento dell’installazione natalizia  “Un paese per il paese“, il paese-presepe realizzato l’anno scorso da Villamiroglio in Foto e volontari con un contributo da parte della Pro Loco di Villamiroglio, che ha illuminato a festa il paese durante il periodo delle festività natalizie 2014/2015. Il paese-presepe è stato anche quest’anno posto nel terreno privato lungo la SP3 a fianco della Chiesa di Santo Stefano, di fronte all’incrocio per Villamiroglio. Agli elementi del paesaggio proposti l’anno scorso, realizzati con materiale di recupero a costo zero, sono state aggiunte nuove figure stilizzate e colorate rappresentati la Sacra Famiglia e alcuni pastori e pecorelle, nonché una capanna e alcuni alberi. Il paese-presepe rimarrà acceso durante la notte dal 6 dicembre sino alla fine delle festività. Su desiderio e richiesta di Don Davide, nonostante la prossimità delle festività, l’Associazione si è impegnata a realizzare altre due installazioni natalizie: le figure della Natività realizzate per il presepe l’anno scorso sono state sistemate e posizionate davanti alla Chiesa di San Michele a Villamiroglio, e con il contributo della Pro Loco di Moncestino è stata realizzata una installazione natalizia anche nel sagrato della Chiesa Parrocchiale di Moncestino, con un pannello raffigurante una natività stilizzata attorniata da 4 candele  nei colori dell’Avvento. L’Associazione Mirò e gli organizzatori ringraziano in primis Don Davide per l’ispirazione ad ampliare il progetto natalizio, Luigi Bertolè, per aver messo a disposizione il proprio terreno, Franca Moro per l’allaccio elettrico per l’illuminazione, coloro che hanno offerto il legname, i volontari che hanno contribuito alla realizzazione degli elementi e alla loro posa, Marco Brusa e la Pro Loco di Moncestino per il contributo all’iniziativa, che si spera di migliorare l’anno prossimo! Le foto delle installazioni natalizie 2015/2016 sono visibili su Flickr, e a breve nell’album Un paese per il paese – Installazione di Natale di Villamiroglio in Foto, dove sono visibili già le immagini del paese-presepe dell’anno scorso.
La speranza è che queste iniziative valorizzino il territorio e la sua lunga tradizione devozionale, sappiamo bene come dopo i recenti avvenimenti di matrice terroristica e alcune decisione di dirigenti scolastici si siano sprecate le riflessioni sull’integrazione e le prese di posizione, anche fanatiche, sull’opportunità o meno delle manifestazioni religiose. L’Associazione Mirò ritiene che cancellare le differenze cancelli ogni possibilità di fiorire al rispetto reciproco, è una forma di castrazione che non è rispettosa di nessuna cultura o religione. Può darsi che, presi dal marasma mediatico, alcune persone abbiano sbandierato valori e tradizioni che sono i primi a non conoscere e praticare, ma di fatto l’Italia, soprattutto quella rurale dei piccoli borghi del Monferrato come Villamiroglio, ha fortemente intessuto la sua storia con la religione cattolica, e lo testimoniano i tanti edifici religiosi e i segni devozionali presenti copiosi ancora oggi sul territorio, che presumibilmente non sono più “fastidiosi” di una raffigurazione della nascita di Gesù, e che per fortuna non si pensa di abbattere, come tristemente avviene in tanti luoghi dove la non conformità alle ideologie della tirannide dominante mira a cancellare la storia, come ad esempio a Palmira. Se si rinuncia alle occasioni per spiegare le tradizioni italiane, se si rinuncia a mostrare il proprio vero volto, se si rinuncia ad avere rispetto per la propria cultura, per compiacere chi viene ritenuto, amaramente, nemmeno in grado di sopportarla o comprenderla, non si diventa più accoglienti, ma soltanto più vili. Chi non comprende il valore e l’opportunità di queste rappresentazioni non comprende il valore del futuro e della solidarietà e convivenza sociale, valori che come Associazione riteniamo fondamentali, assieme alla giustizia sociale, alla legalità e al rispetto, per costruire il presente e il futuro su questo Pianeta.

The Association Mirò, in collaboration with Villamiroglio in Foto and volunteers of the village, including members of the Associazione Italiana Amici del Presepio, oversaw this year the construction of the Christmas installation “Un paese per il paese“, the village-crib made last year by Villamiroglio in Fotoand volunteers with a contribution by the Pro Loco of Villamiroglio, who festively lit the village during the Christmas holiday period 2014/2015. The village-crib was once again placed in the private land along the SP3 next to the Church of Santo Stefano, facing the intersection for Villamiroglio. Ad the landscape elements proposed last year, made with recycled materials at no cost, were added new stylized colored figures represented the Holy Family and some shepherds and sheeps, as well as a hut and some trees. The village-crib will remain lit during the night from 6 December until the end of the festivities. Of desire and request of Don Davide, despite the proximity of the holidays, the Association committed to achieve two other Christmas installations: the figures of the Nativity made for last year’s crib have been arranged and positioned in front of the Church of San Michele in Villamiroglio, and, with the contribution of the Pro Loco of Moncestino, it was made a Christmas installation also in the churchyard of the Parish Church of Moncestino, with a panel depicting a Nativity stylized surrounded by four candles in the colors of Advent. The Association Mirò and the organizers would like to thank first Don Davide for the inspiration to expand the Christmas project, Luigi Bertolè, for having made available its own land, Franca Moro for the electrical connection for lighting, those who offered the timber, the volunteers who have contributed to the elements and their installation, Marco Brusa and the Pro Loco of Moncestino for the contribution to the initiative, which hopes to improve the next year! The photos of the season 2015/2016 installations are visible on Flickr, and soon in the album nell’album Un paese per il paese – Installazione di Natale by Villamiroglio in Foto, where you can already see the images of the village-crib of last year. The hope is that these initiatives enhance the territory and its long tradition of devotion, we know that after the recent events of terrorism and some decision of school administrators have been wasted the reflections about integration and the positions, even fanatical, on advisability or not of religious events. The Association Mirò believes that erase the differences erases every opportunity to flourish to mutual respect, is a form of castration that is not respectful of any culture or religion. It may be that, taken by the media chaos, some people have trumpeted values and traditions that are the first to do not know and practice, but in fact Italy, especially the rural villages of the Monferrato as Villamiroglio, strongly woven his story with the Catholic religion, and so it’s witness by the many religious buildings and devotional signs present still abundant in the area, which presumably are more “troublesome” a representation of the birth of Jesus, and which fortunately are not expected to be break down, as sadly it occurs in many places where the non-compliance to the dominant ideologies of tyranny seeks to erase history, such as in Palmira. If we give up the opportunities to explain the traditions of Italians, if we give up to show our true colors, if we give up to have respect for our own culture to please those who are considered, bitterly, not even able to bear it or understand it, we do not become more welcoming, but only more vile. Who does not understand the value and opportunities of these representations does not include the value of the future and of solidarity and social cohesion, values which we consider fundamental as Association, along with social justice, legality and respect, to build the present and the future on this planet.

Il paese-presepe a Vallegioliti in versione diurna e notturna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.